fbpx

Cinque idee per il super ponte di Pasqua

Hai già deciso cosa fare nelle prossime festività pasquali? Se non hai ancora scelto una meta, ecco alcune proposte interessanti da prendere in considerazione per sfruttare il più lungo ponte della storia. Infatti, per i fortunati che potranno beneficiare di questo regalo offerto del calendario, ci sarà la possibilità di poter organizzare un viaggio indimenticabile. Quest’anno la Santa Pasqua cade il 21 aprile. Le vacanze iniziano, dunque, sabato 20, e approfittando di tutti i ponti termineranno il 5 maggio. Ben 15 giorni con soli 6 di ferie, per organizzare uno splendido viaggio.

Formentera: spiagge incontaminate e natura selvaggia

isola di formenteraSe ami il mare ed hai voglia di inaugurare la stagione estiva in anticipo con un bel tuffo nelle acque cristalline, allora la meta giusta per te è Formentera. La gemma delle Baleari in primavera offre un clima mite e soprattutto la possibilità di godere al meglio delle splendide spiagge ancora deserte in questo periodo. Illetes e Llevant, spiagge da sogno tra le più frequentate in estate dai turisti, con la loro sabbia bianca, bagnata da un mare cristallino. Gettonatissime anche Cala Saona e la spiaggia di Migjorn, con la prima che regala scorci di acque azzurre che bagnano scogli di colore rosso, mentre la seconda è tra le spiagge più grandi di tutta l’isola, con calette e insenature rocciose. Non dimenticare una puntatina all’isolotto di Espalmador, che è raggiungibile in barca, dove potrai immergerti nella natura tra animali e piante di ogni genere.

Grecia: vivi la Pasqua Ortodossa immergendoti nella storia

skiathosLa Grecia è sicuramente una destinazione che può garantirti un’offerta variegata. Mare e cultura sono al centro di questo viaggio, in una terra che festeggerà la Pasqua Ortodossa la settimana successiva alla nostra, proprio a cavallo del mega ponte. La Pasqua greca inizia il 28 aprile e l’isola di Corfù vive questa settimana in maniera intensa. Sarà possibile assistere alle celebrazioni, immergendosi nell’atmosfera così da vivere con le persone del luogo un’esperienza unica. Anche l’isola di Skiathos nelle Sporadi regala in quel periodo un evento straordinario: i festeggiamenti religiosi nel Monastero di Evangelistria, gli stessi che si possono trovare anche sul Monte Athos. Per chi vuole farsi cullare dal rumore del mare, invece, la meta suggerita è Rodi, la più grande delle isole del Dodecanesimo, tra le perle del Mar Egeo.

Egitto: sole, mare e relax a portata di mano

Egitto Se vuoi regalarti una vacanza “low cost”, allora l’Egitto è la meta giusta per te. Le spiagge del Mar Rosso o del Mediterraneo ti aspettano per regalarti il relax giusto e la possibilità della prima tintarella stagionale. Sharm, Hurghada, Marsa Alam, che si affacciano sulla splendida barriera corallina, oppure le nuove mete come El Alamein e Marsa Matruh, attendono solo te. Metti in valigia la crema solare, il costume e vola verso queste splendide destinazioni, per una vacanza indimenticabile.

Sicilia: cultura ed enogastronomia

città di notoSe non vuoi spostarti troppo e decidi di rimanere nella nostra splendida Italia, allora la Sicilia può rappresentare la meta giusta. Il clima mite, le spiagge, ma soprattutto la cultura e l’enogastronomia, possono rappresentare dei validi argomenti per scegliere questa bellissima isola. Il Barocco siciliano, con Ragusa, Scicli, Modica, Noto, le straordinarie spiagge come quella di Punta Secca, che fa parte del set cinematografico del commissario Montalbano, a Marina di Ragusa nella frazione di Santa Croce Camerina, sono solo alcune delle possibilità a disposizione. Ogni angolo di questa isola è da vivere intensamente, immergendosi nei profumi e nei sapori, che solo una terra magica come questa può regalare.

Terra Santa: sospesi tra la religiosa Gerusalemme e la giovane Tel Aviv

la città di gerusalemmeIl lungo ponte pasquale rappresenta un’occasione unica per poter volare nella Terra Santa, per antonomasia il luogo della cristianità e non solo. Israele è senza dubbio uno dei siti religiosi più importanti al mondo, ma per chi sceglie questa meta è importante sapere che questi luoghi regalano anche la possibilità di immergersi tra natura e storia. Le rive del Giordano, il Mar Morto, il deserto del Negev, sono solo alcune delle attrazioni da vivere quando si sceglie di trascorrere una vacanza in Israele. Gerusalemme, città mistica e ricca di storia e la frizzante Tel Aviv, completano la scelta dei luoghi da visitare durante questo splendido viaggio.

 

Share this article

Leave a comment