fbpx

Dove vanno in vacanza i super ricchi?

Ti sei mai posto questa domanda?

Qualche giorno fa, sul quotidiano “La Stampa” è stato pubblicato un articolo relativo a un hotel a cui possono accedere solo le persone che hanno un tenore di vita molto alto.

Ad Hanoi, in Vietnam, è stata inaugurata la prima struttura alberghiera completamente placcata in oro ventiquattro carati.

Il suo nome è “Dolce” ed è un hotel le cui pareti interne ed esterne, così come centinaia di altri elementi e suppellettili, sono ricoperte dal metallo prezioso.Come mai i proprietari di questa catena hanno deciso di realizzare una struttura del genere? I motivi sono due.

Il primo è che hanno l’obiettivo di far vivere ai loro ospiti un’esperienza di vita da sceicchi grazie agli innumerevoli arredi sfarzosi e alla vista mozzafiato sul Giang Vo Lake.

Il secondo è collegato a uno studio scientifico che sostiene che “l’oro potrebbe avere alcuni benefici per la salute dell’uomo in quanto riduce le infiammazioni”.

Ma quali sono gli altri posti più frequentati?

La lista delle preferenze dei super ricchi in viaggio la rende nota Original Travel, agenzia britannica che ha segnalato le destinazioni di vacanza preferite dai paperoni internazionali.

Su tutte, a sorpresa, svetta l’Egitto. Una meta che gli affluent preferiscono visitare per il suo appeal culturale: fra i viaggi preferiti la crociera sul Nilo a bordo dello Steam Ship Sudan, battello a vapore del XX secolo.

A seguire, il Giappone, che sta vivendo un momento di fortissima popolarità: le maggiori richieste si orientano sull’isola di Honshu, la più grande nel Paese nipponico, con relax nelle terme d’acqua calda di Nagano dove è possibile fare il bagno con i macachi giapponesi. Altra scelta gettonata è un viaggio a bordo del Twilight Express Mizukaze, treno di lusso arredato in stile Art Decò.

Terzo posto per l’Islanda, dove i super ricchi vanno a caccia di aurore boreali, scegliendo lo ION Luxury Adventure Hotel, appositamente progettato per vedere in modo perfetto questo fenomeno atmosferico.

Meno di massa la quarta, quinta e sesta piazza: subito sotto il podio si piazza la Colombia, con itinerari di lusso nella giungla e visita alle città coloniali. In quinta posizione si colloca il Buthan, piccolo Paese himalayano di monasteri e montagne e in sesta il Rwanda per ammirare la natura incontaminata e la fauna selvatica nei suoi tre parchi naturali, l’Akagera, il Nyungwe e il Parco Nazionale dei Vulcani.

In settima posizione si colloca il Myanmar, con le crociere di lusso lungo l’Irrawaddy tra Yangon e Bagan e vacanze mare a Ngapali Beach. Ottavo posto per le Seychelles, costellate di isole private e rifugi ultra esclusivi per vip seguite, al nono posto, dalla Turchia, che segna un grande ritorno a 5 stelle.

Infine, l’Isola di Pasqua, che è ancora e davvero uno dei luoghi più esclusivi e lontani del mondo.

Share this article

Leave a comment